La mia onda

Ci sono momenti in cui ciclicamente torna utile qualche citazione da L’attimo fuggente, in realtà forse sono io che costantemente cerco ispirazione nella poesia di quel film, nelle parole di Robin Williams c’è sempre qualcosa in grado di accendere importanti riflessioni. Riflessioni che spesso si traducono in decisioni…

La vita non è che un fiume in continuo divenire, un susseguirsi di attimi irripetibili e di occasioni imprevedibili.
I momenti più difficili sono i migliori perché costringono a pensare in modo diverso, permettono di realizzare cosa non va in te o in ciò che ti circonda, permettono di cambiare. Cambiamento, già. E se non ora quando…

Da surfista, ho sempre imparato a giocare con il tempo… Ore passate ad aspettare l’onda giusta con i piedi a mollo e lo sguardo pieno di speranze rivolto verso l’orizzonte. Oggi l’ho vista, ne ho viste passare tante, e so per certo che è la mia onda. Giro la tavola verso riva, lancio un ultimo sguardo verso il mare, quel mare che mi ha tanto cullato negli ultimi anni, e  prendo la mia decisione… Conosco la destinazione, non il percorso che farò, ma sono certo di una cosa: alla fine della giornata, nel più vivo dei ricordi, vi ritroverò ^.^

il team ebuzzing italia [Hammamet 2011, Tunisia]

Andai nei boschi per vivere con saggezza, vivere con profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto”
Henry David Thoreau

Contrassegnato da tag , ,

Post a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: